Iscriviti alla nostra mailing list

FOTOGRAFIA A BARI LE IMMAGINI DEI MANIERI TRA STORIA, ARTE E FEDE

L'Irpinia è tutta un bel castello
Da domani la mostra di G. Ottaiano
AL CASTELLO SVEVO

Da domani le foto di Giuseppe Ottaiano
L'Irpinia una terra tutta da scoprire, partendo dai tesori che punteggiano un territorio carico di storia, tradizioni e bellezze paesaggistiche. A guidarci in questa scoperta è ora la mostra fotografica "Rocche, fortezze e castelli in Irpinia, immagini come appunti di viaggio", allestita a Bari, nel castello normanno-svevo (Sala Angioina) da domani al 13 novembre.
Un percorso fotografico tra storia, arte, natura e fede, che documenta i siti di incastellamento dell'Irpinia.
Organizzata dall'Ente provinciale per il Turismo di Avellino, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici e Paesaggistici per le province di Bari-Barletta-Andria-Foggia-Trani, e promossa dall'assessorato al Turismo e ai Beni Culturali della regione Campania, la mostra rientra nell'ambito delle iniziative di promozione delle Terre d'Irpinia fuori dal territorio regionale, che la regione Campania ha avviato per intensificare il turismo e destagionalizzarlo.
In esposizione ci sono le immagini realizzate da Giuseppe Ottaiano, che ha fermato sulla pellicola fotografica più di settanta monumenti. Torri, borghi fortificati, castelli, ma anche santuari, monasteri, luoghi di culto che affondano le radici nella profonda religiosità del territorio. Immagini che testimoniano il grande patrimonio custodito nel Sud Italia (tanti siti di interesse storico e architettonico però - come documentano le foto - sono ridotti a ruderi e forse accendere i riflettori sul loro stato, con questa mostra, potrà suscitare anche l'interesse ad un eventuale restauro), che si propone sempre più quale attrattore turistico, a sottolineare il forte legame tra cultura e sviluppo economico.
La mostra, che è itinerante (infatti sta girando nei principali siti culturali d'Italia) è il risultato di un ampio reportage realizzato da Giuseppe Ottaiano, imprenditore e art director dell'agenzia di comunicazione Sema, fotografo per passione.
La mostra sarà inaugurata domani, alle 12, nella Sala Angioina del Castello normanno-svevo, alla presenza dell'assessore al Turismo e ai Beni Culturali della regione Campania, Giuseppe De Mita, e sarà visitabile tutti i giorni, fino a martedì 13 novembre, negli orari di apertura del castello barese, dalle 9 alle 18.30. In occasione dell'inaugurazione i visitatori potranno anche degustare prodotti tipici dell'eno-gastronomia campana.


Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.