Iscriviti alla nostra mailing list

Immagini come appunti di viaggio dal 6 al 13 novembre in mostra a Bari

Rocche, fortezze e torri tra storia, natura e fede
Rocche, fortezze e castelli d'Irpinia tra storia, natura e fede.

In un momento in cui è sempre più acceso il dibattito tra cultura e sviluppo economico, l'Ente Provinciale per il Turismo di Avellino si fa promotore della mostra fotografica dedicata ai castelli irpini una terra tutta da scoprire, ricca di storia, cultura, tradizioni e bellezze naturali.
Dal 6 al 13 novembre a Bari sarà esposta a Bari, presso la Sala Angioina del Castello Svevo, la mostra fotografica "Rocche, Fortezze e Castelli in Irpinia" immagini come appunti di viaggio.
Si tratta di un percorso fotografico tra storia, natura e fede.
Le pregevoli foto sono state accuratamente realizzate da Giuseppe Ottaiano.
In Irpinia i siti di incastellamento costituiscono un patrimonio inestimabile: oltre 70 tra manieri, torri e borghi fortificati, dislocati su una superficie di appena 2.791 chilometri quadrati.
La Mostra fotografica, che rientra nell'ambito di un progetto di promozione extra regionale delle Terre d'Irpinia, presenta al pubblico una selezione delle oltre 120 immagini che compongono un ampio reportage fotografico, il cui obiettivo è quello di proporre i manieri irpini in qualità di forti attrattori turistici, tramite privilegiato tra il territorio e il visitatore.
Attraverso le vicende che lungo i secoli hanno interessato i castelli, si svelano infatti anche tutte le altre preziose risorse dell'Irpinia: arte, cultura e tradizioni, senza dimenticare le tipicità eno-gastronomiche locali, che potranno essere degustate durante la cerimonia di inaugurazione che si terrà martedì 6 novembre, alle ore 12, presso la Sala Angioina del Castello Svevo di Bari. All'evento inaugurale interverrà l'Assessore al Turismo e ai Beni Culturali della Regione Campania, Giuseppe De Mita, che ha più volte ribadito "l'opportunità di valorizzare le specificità territoriali che fanno dell'offerta turistica campana una delle più competitive a livello nazionale".
Con questa iniziativa l'EPT di Avellino intende consolidare un'azione di valorizzazione extra regionale del territorio irpino, ricco di bellezze naturali, di luoghi della storia e numerosi monumenti di epoca medioevale, nonché di santuari, abbazie e basiliche che testimoniano la profonda religiosità di queste terre. Tra le altre, in mostra a Bari ci sarà anche la maestosa torre angioina di Summonte con le sale del castello che ospitano il museo regionale, l'anfiteatro, la cisterna. L'intero complesso castellare è meta di numerosi turisti che apprezzano l'imponenza della torre completamente restaurata e resa fruibile, nel rispetto di quella che era la sua antica funzione. Un monumento da vedere e da apprezzare.
"Rocche, Fortezze e Castelli in Irpinia" immagini come appunti di viaggio. Percorso fotografico tra storia, natura e fede sarà quindi a Bari, dal 6 al 13 novembre, presso la Sala Angioina del Castello Svevo in piazza Federico II di Svevia, ed osserverà i seguenti orari di apertura: dalle ore 9 della mattina fino alle 18,30 del pomeriggio.


Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.