Iscriviti alla nostra mailing list

In un calendario la magia dei castelli irpini

La promozione del territorio attraverso la valorizzazione del patrimonio dei castelli presenti in Irpinia. 12 mesi in 12 scatti immortalati da Giuseppe Ottaiano: dal Castello marchionale di Taurasi al Castello Lancellotti di Lauro, dal Castello del Monte a Montella al Castello Guevara di Savignano Irpino. Tutti raccolti nel calendario per il nuovo anno "In Irpinia terra di castelli". L'iniziativa è stata presentata ieri mattina al Circolo della Stampa di Avellino. Sono più di 70 le rocche e le fortificazioni presenti in tantissimi comuni irpini, soprattutto di epoca normanna e longobarda. "Abbiamo tentato attraverso il messaggio iconografico di mettere in evidenza le bellezze dei castelli dell'Irpinia -sottolinea Ottaiano, già autore della mostra fotografica "Immagini come appunti di viaggio, castelli e fortificazioni in provincia di Avellino"- e ci auguriamo che nei prossimi anni possa continuare questa iniziativa, magari dando spazio anche ad altri castelli presenti su questo territorio". Il calendario patrocinato dalla Provincia di Avellino e organizzato dall'Associazione culturale Terre di Campania valorizza il bello e il buono della nostra regione, in questo caso specifico della nostra provincia. "Siamo partiti dalle aree interne tenendo conto che hanno un patrimonio di gran lunga superiore a quello che solitamente immaginiamo essere il patrimonio della costiera. Ci siamo soffermati in Irpinia -aggiunge- perché è qui che abbiamo svolto il primo lavoro di catalogazione di tutti i 74 siti di incastellamento presenti su tutto il territorio, trasformandoli in una mostra museale allestita nei locali della Torre Normanna di Casalbore. Riteniamo che l'Irpinia sia assolutamente fondamentale per lo sviluppo di tutto il territorio regionale e, come tale, speriamo possa essere maggiormente valorizzata anche attraverso iniziative del genere".


Questo sito utilizza i cookie: cliccando su OK o proseguendo nella navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.